Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Lo storico mastermind dei Black Sabbath, Tony Iommi, ha presenziato ieri all’esposizione di un nuovo tributo alla leggenda del gruppo di Birmingham. Si tratta di uno specchio decorato a mano dall’artista e fan Paul Riding, raffigurante l’ormai nota panchina e la scritta “Never Say Die”, in riferimento all’ultimo album pubblicato con la formazione originale. Lo specchio, con buona probabilità, si legge, verrà appeso nello studio personale dello stesso Tony Iommi.

Tag(s) : #Black Sabbath
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: