Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

In una recente intervista rilasciata al podcast The Fierce Life, il frontman dei METALLICA, James Hetfield, ha dichiarato quanto segue circa la composizione del nuovo album:

 

    “A causa del COVID, me ne stavo semplicemente a casa a far nulla e diventavo un po’ ansioso ma allo stesso tempo mi sentivo creativo e volevo fare qualcosa con gli altri, quindi ho iniziato a sentirli via Zoom una volta la settimana. Poi una volta ho detto loro: ‘Ehi, comporrò qualcosa. Vorrei solo suonare qualcosa e inviarvelo. Voi poi ci suonate sopra e vediamo cosa ne esce’. E’ così che abbiamo fatto una versione 2020 di ‘Blackened‘. In pratica ho gli mandato una traccia e loro ci hanno suonato sopra.

    Poi abbiamo iniziato a sperimentare con la composizione via Zoom. Lars [Ulrich] e io ci sentivamo, o Kirk [Hammett] e Lars, e componevamo un po’. Era difficile a causa del ritardo nel suono, quindi non potevamo suonare insieme, ma suonavamo a click e ci vedevamo sullo schermo. Avevamo il nostro produttore che mi assisteva con il mio computer mentre suonavo. Lui usava il mio computer da Los Angeles mentre io mi trovavo a Vail [Colorado]. Lars invece aveva un assistente che gestiva il suo computer da Los Angeles, mentre lui era qui a San Francisco. In questo modo suonavamo assieme ed era piuttosto bizzarro. Abbiamo iniziato a comporre e così abbiamo messo assieme circa, non so, più di 10 canzoni. Poi finalmente ci siamo potuti incontrare di persona”.

 

Al momento la band non ha reso noti altri dettagli.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: